Corso di Sopravvivenza

Vi faremo scoprire la natura, vi insegneremo a convivere con essa e vi faremo capire che non è impossibile sapersela cavare nei boschi senza avere nulla con sé. Come?

Realizzando un bivacco, costruendo campi di emergenza, armi o trappole, piattaforme di difesa e capire come soccorrere sé stessi o un compagno.



Il nostro corso di sopravvivenza inizia il venerdì mattina e si conclude alla domenica mattina. E’ possibile scegliere di partecipare dal sabato.


Svolgimento di massima:


Venerdì:

Ore 10 ritrovo – presentazione del corso

Ore 11/11,30 - topografia, scale, simbologia, distanze, azimut, orientamento

Ore 11,30/12,30 – realizzazione del bivacco

Ore 12,30/13,30 - pasto

Ore 13,30/20 - discesa in doppia – sicurezza da una parete – il guado in acqua

ferma - trappole, utensili, caccia, pesca, cottura del cibo - orientamento in emergenza - preparazione del rifugio e del bivacco in sopravvivenza - fuoco, acqua, cibo in emergenza.


Sabato:

Attività di realizzazione di un campo in emergenza - realizzazione di piattaforme in altezza per difesa e ricovero

ponti di corde -nodi e legature.


Domenica:

Ore 9 - Soccorso in sopravvivenza a sé e ai compagni - barella – frattura, ferite.


Cosa serve per partecipare?


  • zaino
  • sacco da bivacco
  • coltello
  • scarponi
  • abbigliamento adeguato alla stagione
  • un telo e un materassino.


Corde, caschi, teli di emergenza, moschettoni sono forniti dall’ organizzazione.


Vieni a scoprire quanta resistenza ha il tuo corpo.

Ti stiamo aspettando!






Per migliorare l'esperienza di navigazione questo sito utilizza cookies, anche di terze parti, clicca su "consento" per abilitarne l'uso.
Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookies consulta la nostra Informativa Cookies. OK